Videogame Experience
Benvenuti, VIDEOGAME ExPeRiEnCe cambia postazione, ci siamo trasferiti al nuovo Sito http://gamerunity.weebly.com Gamer Unity, trovando anche il nostro Forum, a presto Smile

Nigthfall in Middle-Earth

Andare in basso

Nigthfall in Middle-Earth Empty Re: Nigthfall in Middle-Earth

Messaggio Da Sauron il Gio 12 Ago 2010, 17:16

Come promesso, ecco una piccola recensione su Nigthfall In Middle-Earth.

Nigthfall in Middle-Earth Nightfall+In+Middle-Earth

Nightfall In Middle-Earth vide la luce nel 1998, album composto dai Blind Guardian e basato interamente sul Silmarillion di Tolkien; e secondo molte persone, me compreso, il miglior album della band tedesca insieme ad Imaginations from the Other Side. Questo concepet album e caratterizzato sia da musiche e brani molto epici e sia da brani narrattivi che sia legano perfettamente andando a creare un piccolo gioiello musicale.
Ma passiamo ad analizzare i 22 brani che compongono questo immenso album; si parte subito con la magnifica War of Wrath seguita a razzo da Into the Storm che raccontano l'utima grande battaglia che vide l'impriggionamento di Morgoth e gli avvenimenti che accaddero dopo la distruzione degli alberi di Valar e il ratto dei Silmaril da parte di Morgoth e Ungoliat.
Spoiler:
Dopo la tempesta ritorna la quiete con Nightfall, che ci parla degli avvenimenti che videro protagonista Fëanor ed i Valar all'Anello del Destino e del Giuramento di Fëanor e dei suoi sette figli, dopo che ebbero sentito del ratto dei Silmaril e della morte di Finwë, loro padre, il primo Re dei Noldor, per mano di Morgoth.
Spoiler:
Dopo le buone The Curse of Fëanor e Blood Tears arriva la strepitosa Mirror Mirror, che parla della scoperta di Turgon della valle segreta di Tumladen e di come costruì la magnifica città di Gondolin. Contiene anche parti del tentativo di Ulmo di aiutare Turgon.
Spoiler:
A seguire arrivano la fantastica Noldor che parla dell nero fato dei Noldor e sul passaggio di Fingolfin con l'armata dei Noldor su ghiacciaio Helcaraxë, e l'energetica Time Stands Still (At the Iron Hill) che riguarda la cavalcata di Fingolfin, ora Re dei Noldor dopo la morte di Fëanor e la liberazione di Maedhros, ad opera di Fingon, verso i cancelli di Angband per affrontare Morgoth in duello. Nella lotta Fingolfin viene ucciso, sebbene riesca a ferire Morgoth per sette volte e a mozzarne un piede.
Spoiler:

Tra le battute finale del disco troviamo l'ottima Thorn, The Elder, When Sorrow Sang e l'epica A Dark Passage che parla della devastante quinta battaglia, la Nìrnaeth Arnoediad, nella quale Morgoth esce vittorioso contro gli Elfi.
Spoiler:

A chiudere questo capolavoro c'è Final Chapter (Thus Ends...), n cui si accenna a Turgon il Re Celato e alla profezia di Hurin il Costante, secondo il quale da lui e da Turgon sarebbe sorta una nuova stella.
In definitiva che dire, un album da avere sicuramente e che saprà regalare più di un emozione nell' ascoltatore.

><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><
The Dark Lord Sauron

Nigthfall in Middle-Earth Jrrt_lotr_cover_design

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Sauron
Sauron
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 186
Punti : 3772
Reputazione & Ringraziamenti : 4
Data d'iscrizione : 11.08.10
Età : 26
Località : Vicovaro (RM)

https://www.youtube.com/user/Forforus

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum